Pubblicato in: blog

Grazie a Letizia Battaglia, madrina del Premio

Durante la serata finale palermitana del primo Premio letterario Piersanti Mattarella abbiamo avuto l’onore e la gioia di incontrare la fotografa Letizia Battaglia, di vedere le sue affascinanti e profonde opere e di godere della sua testimonianza su cosa significa davvero raccontare, affrontare, analizzare la mafia. Vorrei ringraziarla innanzitutto per ciò che ha fatto per la Sicilia e per l’Italia, per la bellezza che ha saputo cavare da quegli angoli così remoti, tetri e degradati, dove da anni insiste il suo occhio sensibile e psicologico. E grazie anche  per  le sintetiche e profonde parole trasmesse al Premio Piersanti Mattarella nel teatro Politeama di Palermo: per le dolci e coraggiose parole rivolte al pubblico e agli scrittori… Quelle frasi hanno donato luce e speranza alla prima edizione del Premio Piersanti Mattarella 2015, e mai dimenticheremo…

Con stima e ammirazione,

Orazio Santagati

 

Pubblicato in: blog

Comunicazione sul convegno IL RECUPERO DEL SENSO DEL DOVERE

Convegno Piersanti Mattarella – Il recupero del senso del dovere

Nel corso della premiazione finale del I Premio Letterario Giornalistico Piersanti Mattarella, il giorno 15 novembre, dalle ore 16:00, al Teatro Politeama di Palermo, si terrà un convegno dedicato all’impegno civico e alla promozione della produzione letteraria e giornalistica eticamente rilevante per celebrare, a trentacinque anni dalla scomparsa, la figura istituzionale e l’opera politica di Piersanti Mattarella, statista siciliano ucciso dalla mafia il 6 gennaio 1980.

Per specifica volontà della Onlus HaTikvah Israel, ideatrice e organizzatrice dell’incontro e del premio letterario, si avvisa che il convegno verterà unicamente sull’argomento etico dichiarato dal tema della premiazione (il recupero del senso del dovere) e sul ricordo storico e morale della personalità del politico scomparso a cui il premio è dedicato.

Non vi sarà spazio per inchieste, questioni politiche, giudiziarie, ipotesi investigative o di revisione storica. Invitiamo dunque tutti i partecipanti a evitare argomenti o domande che possano in qualsiasi modo trascendere la celebrazione della sacra onorabilità del ricordo dello statista e il rispetto della sua figura istituzionale. Soprattutto invitiamo a mettere da parte ogni riferimento a questioni politiche attuali e a lasciare fuori dal teatro pensieri e interessi diversi. C’interessa molto di più concentrarci su legalità, senso civico, moralità, letteratura e impegno. A tale fine, Orazio Santagati, Presidente del premio Piersanti Mattarella e della Onlus HaTikvah Israel, ideatrice e promotrice dell’evento,  si assumerà la responsabilità di mediare e moderare il convegno, insieme alla presentatrice dell’evento,  Filippa Dolce.

Certi della Vostra cortese partecipazione e comprensione.

Cordiali saluti,

Orazio Santagati

Presidente Onlus Premio Piersanti Mattarella 2015

Pubblicato in: blog, Senza categoria

Palermo, una capitale della cultura?

Consideriamo il Premio Piersanti Mattarella un concorso nazionale e, da sempre, la nostra Onlus intende muoversi su tutto il territorio, da Nord a Sud, senza limiti regionali o prospettici. Ciononostante abbiamo fortemente voluto partire da Palermo, la città dove nel XII secolo è nata la lingua letteraria italiana con i poeti della Scuola siciliana di Federico II, e dove è cresciuto il nostro ispiratore e modello morale: Piersanti Mattarella, nemico delle mafie e difensore della cultura civica. Per questo il nostro primo concorso si svolgerà nel glorioso Teatro Politeama di Palermo…

Con modestia e con realismo, ci piacerebbe contribuire con il nostro impegno e la nostra passione alla rinascita della vita culturale del capoluogo siciliano, per offrire nuova voce e nuova risonanza ai tanti talenti e ai notevoli spiriti critici che resistono in città. Palermo è stata e può tornare a essere un centro importante per la vita culturale del Paese. Di questo siamo consapevoli e orgogliosi.

Ecco cosa dice di noi Giuseppe Barcellona: La città di Palermo vanta un altro grande evento letterario, il Premio Internazionale Mondello, dal 1975 uno dei più prestigiosi riconoscimenti a livello nazionale che tra gli altri ha premiato scrittori in seguito insigniti del Premio Nobel; il Premio Mattarella con questo inizio scoppiettante potrebbe nel tempo affiancarlo facendo di Palermo ancor di più una capitale della cultura.”

 

 

Pubblicato in: premio 2015

Comunicazione a tutti gli autori e alle case editrici partecipanti al Premio Piersanti Mattarella 2015

Informiamo tutti gli scrittori che hanno partecipato al Premio inviando la propria opera, tutti i finalisti, che concorrono alla vittoria del concorso, e con loro i redattori delle case editrici interessate o coinvolte, sono invitati a partecipare a un incontro letterario e a offrire una presentazione dei loro testi alla città di Palermo. La Onlus HaTikvah Isreael Memoria, ideatrice e organizzatrice del premio, ha infatti messo gratuitamente a vostra disposizione una sala settecentesca non allestita all’interno del prestigioso Teatro Politeama Garibaldi di Palermo per la giornata di sabato 14 novembre, dalle ore 10:00 alle 17:00. Per maggiori informazioni potete contattarci telefonicamente o via mail.
Domenica 15 novembre 2015 dalle ore 16:00 alle ore 21:00 è prevista la finale del I Premio Piersanti Mattarella, con la proclamazione e la consegna dei premi ai vincitori in una serata dedicata alla commemorazione di tutte le  vittime della mafia e all’opera istituzionale e politica del’ex Presidente della Regione Siciliana, Piersanti Mattarella ucciso dalla mafia il 6 gennaio del 1980.  
NB: L’ingresso al Teatro Politeama per la serata finale del Premio Piersanti Mattarella è possibile solo attraverso invito, che può ancora essere richiesto alla nostra segreteria. Ci teniamo a specificare che il biglietto è completamente gratuito. L’Onlus HaTikvah Israel-Memoria nel cuore accetterà le vostre richieste di biglietti e accrediti per la stampa fino a esaurimento degli ottocento posti disponibili. Per inviare tale richiesta la via più veloce è quella telematica: potete mandare un’email a premiopiersantimattarella@yahoo.it  entro e non oltre il 31/10/2015. Gli inviti saranno numerati e inviati tramite mail, oppure prenotati attraverso autenticazione e poi consegnati sotto richiesta nominativa all’ingresso del teatro.  
Per informazioni: segretario Onlus, Antonietta Greco Giannola 091/6262999 – 329/0241690. Direzione organizzativa, dott. Lino Collura – tel. 347/1629734 
Cordiali saluti,
Orazio Santagati