Claudia Lo Blundo Giarletta Vince la Targa FInalista del Premio Piersanti Mattarella 2017.

premio 2017 foto10

 

Essere FINALISTA al Concorso indetto alla memoria di Piersanti Mattarella, un concorso di narrativa e giornalismo, fotografia e poesia, mi sembra un premio importante anche perché il tema affrontato é stato quello del SENSO DEL DOVERE. Ho partecipato perché incitata dalla mia Editora Piera Rossotti, che ringrazio pubblicamente, ma mai avrei immaginato di essere finalista. La cerimonia di premiazione si é svolta ieri, in Campidoglio, nella prestigiosa sala della Promoteca, tante volte vista in TV e entro la quale mai avrei immaginato di entrare. Ciascun finalista ha espresso il proprio pensiero su cosa si intenda per senso del dovere e poi ha parlato del proprio scritto. Ho ammirato il coraggio di autori che hanno descritto, e denunciato, situazioni ai limiti della legalità. Tra i concorrenti c’erano giornalisti, neuropsichiatri adulti e infantili, una professoressa di lettere di un Liceo, due fotografi che, con le loro foto, hanno descritto cosa accade a Bakur; ciascuno di loro, nei propri scritti ha descritto una parte di questa nostra società, adulta e minorile, calpestata senza possibilità di ripresa se non viene aiutata in maniera consona. Marco Ligabue, fratello del più noto, Luciano  Ligabue, ma molto somigliante come voce, ha allietato la serata E ora, di seguito, beh…le immancabili foto ricordo. Grazie per la vostra attenzione.

Claudia Lo Blundo