Pubblicato in: premio 2016

Le stanze inquiete di Lucianna Argentino vince alla II edizione del Premio Piersanti Mattarella 2016 nella sezione di poesia

le-stanze-inquiete-320806

Lucianna Argentino, poetessa romana, ha vinto la sezione poesia del Premio Piersanti Mattarella 2016 con la silloge Le stanze inquiete, edita da La vita felice.

L’Argentino da sempre vive e respira poesia. Le sue liriche sono presenti in diverse antologie tra le quali Poesia’ 90 (Il Ventaglio), Incontro di poesia (Rebellato, 1992), Poesia degli anni novanta (Poiesis), Poeti senza cielo, vol. 2° (Il Melograno), Il segreto delle fragole (2009) e in riviste quali Poiesis, Origini, Gradiva, La Mosca, Italian Poetry Review, Il Monte Analogo, The world poets quarterly. Ha pubblicato: Gli argini del tempo (ed. Totem, 1991); Biografia a margine (Fermenti Editrice, 1994) con la prefazione di Dario Bellezza e disegni di Francesco Paolo Delle Noci, segnalato al premio Montale nel 1995; Mutamento (Fermenti Editrice, collana “Il tempo ansante” diretta da Plinio Perilli, 1999), con la prefazione di Mariella Bettarini; Verso Penuel (Edizioni dell’Oleandro, 2003), con la prefazione di Dante Maffia (Premio Donna Poesia 2006); Diario inverso (Manni editori, 2006), con la prefazione di Marco Guzzi. Con Pagina-Zero ha realizzato un e-book tratto dalla raccolta inedita Le stanze inquiete, poi edita da La vita felice. Nell’ottobre 2009 ha pubblicato con Lietocollo la plaquette intitolata Favola, con disegni di Marco Sebastiani.

Ecco il link per procurarsi il libro.

Pubblicato in: premio 2016

Io non taccio (Cento Autori) vince, per la sezione giornalismo, la II edizione del Premio Piersanti Mattarella

Giornalisti, blogger e commentatori minacciati e intimiditi da criminali, potenti, prepotenti e oscuri faccendieri… Esprerienze dirette di coraggiosi indagatori che non mollano di fronte alla cinica violenza dell’intimidazione.

Io non taccio. L’Italia dell’informazione che dà fastidio, edito da Cento Autori e scritto da Federica Angeli, Paolo Baldassarro, Paolo Borrometi, Ester Castano, Arnaldo Capezzuto, Marilù Mastrogiovanni, David Oddone e Roberto Polese si è aggiudicato il Premio Piersanti Mattarella 2016 sezione giornalismo.

Pubblicato in: premio 2016

Roberto Riccardi con Il prezzo della fedeltà. Storia di Giuseppe Giangrande (Mondadori) vince la II edizione del Premio Piersanti Mattarella 2016

Roberto Riccardi, colonnello dell’Arma e comandante provinciale di Livorno, ha raccontato nel suo Il prezzo della fedeltà. Storia di Giuseppe Giangrande la vita di un carabiniere, che ha dedicato corpo, anima e intelletto alla difesa e al rispetto delle regole, partecipando con serietà e coscienza a servizi di investigazione, a missioni militari (in Libano), a episodi turbolenti e drammatici come il G8 di Genova, le manifestazioni dei No TAV… Un agente di cui hanno parlato i giornali e le televisioni, quando fu ferito gravemente dai colpi esplosi da Luigi Preiti il 28 aprile 2013 in piazza Montecitorio, mentre nel palazzo si svolgeva il giuramento del Governo Letta…

Una narrazione esistenziale prima che giudiziaria, una cronaca che illumina sulle sicurezze e i dubbi degli uomini chiamati a difendere le nostre strade, le nostre esistenze. Un libro sincero e appassionato, non meramente celebrativo, che si è aggiudicato il primo premio alla seconda edizione del Premio Piersanti Mattarella.

 

Pubblicato in: premio 2016

I vincitori Premio Piersanti Mattarella 2016

Con orgoglio e soddisfazione, vi presentiamo i vincitori del Premio Piersanti Mattarella 2016.

La II edizione del Premio è andata a Roberto Riccardi con Il prezzo della fedeltà. Storia di Giuseppe Giangrande, edito da Mondadori.

Vince nella sezione giornalismo il testo-denuncia Io non taccio a firma AngeliBaldessaroBorrometiCapezzutoCastanoMastrogiovanniOddonePolese, edito da Centoautori.

Per la sezione poesie si distingue Lucianna Argentino con la raccolta Le stanze inquiete, edito da La vita felice.

Il vincitore della sezione aforismi è Camur.

Pubblicato in: premio 2016

Comunicato stampa del Premio Piersanti Mattarella 2016

Comunicato stampa 34
15/10/2016

La Onlus Memoria nel cuore

                                                                          presenta

PREMIO LETTERARIO GIORNALISTICO PIERSANTI MATTARELLA 2016

Il recupero del senso del dovere

 

L’evento si svolgerà in due giorni nella città di Roma e nella città di Fiumicino. Domenica 20 movembre 2016, presso la Sala della Promoteca, in piazza del Campidoglio, 1, Roma, alle ore 14:00 sono previste le presentazioni delle opere partecipanti e finaliste alla II edizione del Premio

moderano il dottor Orazio Santagati e la dott.ssa Antonietta Greco Giannola

 

Autori e testi non finalisti ma ammessi alla presentazione:

Paola Tonussi, Boonrod (QuiEdit)

Daniela Vancheri, Devi andare via (Inedito)

Camblagio, Mariposita. Allungami la vita (Edizioni del Faro)

Giovanni  Leone, Il nobile di cosa nostra (Moichani Edizioni)

Anna Maria Borrelli, La donna col panama (Ibiskos Editrice Risolo)

Elvira Siringo, Codice Shakespeare  (3A edizioni)

Lorenzo Baldo, La mafia ordina. Suicidate Attilio Manca (Imprimatur Edizoni)

Antonino Schiera, Frammenti di colore  (La Gru)

Antonella Ricciardo Calderaro, La resilienza del fuoco (Armenio Editore)

Giusy Fogu, La vita dentro (Sillabe di Sale Edizioni)

 

Finalisti:

Nicolò  Angileri, Il fiore dei gitani (Città del Sole)

Clambagio, Nel nome di Shamash (Edizioni del Faro)

El Grinta, Giuseppe (Albatros Edizioni)

Fabio Giallombardo, La bicicletta volante (Autodafé Edizioni)

Carmine Iovine, Asharam, dove Gandhi ha sconfitto la camorra (Marotta e Cafiero Editori)

Franco La Torre, Sulle ginocchia. Pio La Torre, una storia (Melampo Editore)

Gino Pantaleone, Il gigante controvento (Spazio Cultura Edizioni)

Roberto Riccardi, Il prezzo della fedeltà. Storia di Giuseppe Giangrande (Mondadori)

Marcello Vitale, La donna della panchina (Koinè Nuove Edizioni)

Borrometi – Capezzuto – Castano – Mastrogiovanni – Oddone – Polese, Io non taccio (Cento Autori)

Maria Rita Di Giovacchino, Stragi (Castelvecchi)

Gabriella Ebano, Insieme a Felicia. Il coraggio nella voce delle donne (Navarra Editore)

Angela IantoscaBambini a metà (Giulio Perrone Editore)

Bruno Palermo, Al posto sbagliato. Storie di bambini vittime di mafia (Rubbettino)

Ernesto Russo “Io, un cittadino vittima dei soprusi della pubblica amministrazione” da La Repubblica

Lucianna Argentino, Le stanze inquiete (La vita felice)

Marco Bruni, Geometria di versi (D’Orazio Editore)

Giusy Fogu, Donna che non saró (autopubblicazione)

Camur – Aforismi

Francesco Crimi – Aforismi

Gianluca Vivacqua – Aforismi

                               

Lunedi 21 novembre 2016 dalle ore 16:30 alle 21:00 presso villa Giuglielmi, via della Scafa, 46, Fiumicino

modera la dott.ssa Tiziana Martorana Rai Sicilia

Convegno Memorial Piersanti Mattarella Il recupero del senso del dovere. A seguire la finale con la premiazione di tutte le opere finaliste e la proclamazione e premiazione dei vincitori per categoria della seconda edizione del Premio Piersanti Mattarella

 

Al convegno Memorial Piersanti Mattarella

interverranno:

L’assessore alla cultura del Comune di Fiumicino, Presidente Associazione Quote merito, dott.ssa Arcangela Galluzzo. Lo scrittore, presidente della Onlus Memoria nel cuore, ideatore del Premio Piersanti Mattarella, dott. Orazio Santagati. Il segretario generale della Onlus memoria nel cuore, organizzatrice del premio Piersanti Mattarella, dott.ssa Antonietta Greco Giannola. Il Sindaco di Fiumicino, sen. Esterino Montino. L’ex procuratore capo di Palermo, dott. Francesco Messineo. Il procuratore di Locri, dott. Salvatore Cosentino. Il Magnifico Rettore dell’Università di Palermo, ing. Fabrizio Micari. Il Sindaco della Città di Terrasini (PA), Giosuè Maniaci. Il consulente cinematografico RAI Cinema, dott. Gianni Masi. L’imprenditore, dott. Paolo Bellomo.

 

Premiazione

Tutti i finalisti riceveranno una targa dal Premio Piersanti Mattarella. I vincitori riceveranno un premio e una targa marmorea, opera originale dello scultore Sandro Fiorentini del laboratorio “Via Margutta”.  Al vincitore della sezione libri verrà donato il sigillo dell’Ateneo Università di Palermo

PREMI SPECIALI:

Targa speciale “Senso del dovere 2016” al Maresciallo Giuseppe Giangrande

Targa premio speciale Onlus Memoria nel cuore

Targa premio speciale del Comune di Terrasini (PA)

 

 

dott. Orazio Santagati

                                                                                                                                            Presidente Onlus

                                                                                                                                     Premio Persanti Mattarella

 

 

Onuls memoria nel cuore, via Villa Heloise, 42 90143 Palermo tel. 091/6262999 – 06/4881999 onlusmemorianelcuore@yahoo.it